Taba

Guida di viaggio a Taba, Egitto: cosa fare in questa tranquilla destinazione del Mar Rosso

Ci sono molti motivi per recarsi a Taba. Egitto Qui condivide terra e mare con Israele (Eliat) e Giordania (Aqaba), formando la punta del Golfo di Aqaba, quindi ha l’attrattiva delle città di confine. A ciò si aggiunge un fascino naturale molto particolare, sia a terra che in mare. I sentieri del deserto e delle montagne offrono un fascino diverso ai turisti più attivi e curiosi, mentre gli appassionati di immersioni troveranno qui ottimi siti di immersione.

E naturalmente ci sono infrastrutture sempre più sofisticate e moderne, dove i viaggiatori troveranno tutto ciò di cui hanno bisogno. Il alberghi a Taba in alcuni casi sono di altissimo livello e l’offerta di resort a Taba Heights, a sud della città, è tra le più notevoli del Paese. Per questo motivo, se avete intenzione di trascorrere le vostre vacanze a Taba, Egitto Exclusive può organizzare ogni minimo dettaglio del vostro viaggio. E vi offriremo il nostro aiuto anche se volete trascorrere qui solo pochi giorni nell’ambito di un tour più ampio.

Qualunque sia la vostra scelta, le informazioni contenute in questa pagina vi interesseranno sicuramente. Prendete nota dei nostri consigli e suggerimenti su cosa fare in Taba. Egitto e il suo Mar Rosso vi aspettano!

Indice dei contenuti

Posizione di Taba in Egitto e caratteristiche principali

Taba si trova in un luogo molto particolare: all’estremità orientale della penisola del Sinai e quindi uno dei punti più orientali di tutto il Paese. Confina con Israele e la città di Eliat è molto vicina. È qui che si trova il principale checkpoint tra i due Paesi e funziona normalmente, a differenza di quello di Rafah nella Striscia di Gaza. Anche la Giordania e l’Arabia Saudita sono vicine: la città giordana di Aqaba è a soli 20 km in linea d’aria, mentre la città saudita di Haql dista circa 40 km.

Ma al di là di questa posizione geo-strategica di Taba in EgittoAnche la sua posizione naturale è straordinaria. È bagnata dalle acque del Mar Rosso, quasi all’estremità settentrionale del Golfo di Aqaba, una stretta striscia di mare che separa la Penisola del Sinai dalla Penisola Arabica. Nell’entroterra, alle sue spalle, si ergono ripide montagne dorate, con il deserto appena al di là, per cui le possibilità di turismo attivo sono molto ampie.

La città di Taba ha in realtà un centro urbano molto piccolo, ma per diverse decine di chilometri a sud, la sua costa è stata popolata da insediamenti turistici. La più importante è Taba Heights, a circa 20 km a sud del confine con Israele, dove si trovano alcune delle migliori località turistiche e di alberghi a Taba.

Come arrivare a Taba

Clima a Taba

Uno dei punti di forza del turismo di Taba e in Egitto è il suo clima caldo tutto l’anno, che la rende una destinazione popolare per i viaggiatori provenienti da latitudini più fredde in inverno. Tuttavia, va notato che in estate le temperature massime possono essere molto alte e il soleggiamento molto elevato, poiché le precipitazioni sono praticamente inesistenti e la copertura nuvolosa è quasi inesistente. Si consiglia quindi di tenere sempre una protezione completa: crema solare, occhiali da sole, copricapo e una bottiglia d’acqua per l’idratazione, soprattutto se si fa un’escursione nei dintorni di Taba.

Questi sono i valori di riferimento, che vi daranno un’idea del clima che troverete qui:

  • Temperature massime medie: in estate, la temperatura massima media è di circa 40ºC, mentre in inverno supera di poco i 20ºC.
  • Temperature minime medie: in estate anche le notti sono calde, raramente sotto i 25ºC, mentre in inverno raramente scendono sotto i 10ºC.
  • Precipitazioni annue: la media è di appena 10 giorni di pioggia all’anno, con precipitazioni solo a gettone.

Alcune note storiche su Taba e l'Egitto

La storia di Taba come insediamento è molto recente ed è sempre stata fortemente influenzata dalla sua posizione strategica. L’importanza geografica di quest’area era evidente in varie epoche, anche prima della nascita di Taba in quanto tale, come testimonia la fortezza medievale dell’Isola del Faraone, situata al largo delle coste di Taba. Taba, che l’Egipto Exclusivo può aiutarvi a scoprire con una guida: era un luogo di sosta per i crociati nel loro percorso dal Cairo a Damasco, per cui decisero di costruire questo castello, che fu poi conquistato da Saladino nel XII secolo.

Tuttavia, le condizioni sfavorevoli alla coltivazione della terra hanno fatto sì che, fino a tempi relativamente recenti, l’area fosse terra di pescatori e nomadi beduini, il cui raggio d’azione copre quasi tutta la penisola del Sinai. E ancora oggi sono in gran parte una parte importante della popolazione locale della zona.

Ma è alla fine del XIX secolo che nasce e viene assegnato un ruolo geopolitico di primo piano a Taba. Egitto era dominata dal Regno Unito sotto forma di Protettorato e, in accordo con l’Impero Ottomano, il posto di confine tra le due potenze fu stabilito qui, con Rafah scelto come altro punto di confine a nord. Si trattava di un tentativo di limitare l’influenza anglosassone nel Golfo di Aqaba, impedendo che il loro dominio si estendesse su e giù per la costa. Da allora, entrambi i punti geografici sono stati utilizzati come punti di riferimento per tracciare la linea di demarcazione tra Egitto e Israele, e lo sono tuttora.

Taba è nata con uno spirito di frontiera che non ha mai perso nel corso del XX secolo. Quando il Protettorato britannico cadde dopo la Prima Guerra Mondiale e fu dichiarata l’indipendenza per il Paese, la popolazione si trovò in difficoltà. Egitto, Taba divenne parte del suo territorio. Nella guerra del Sinai del 1956 (o crisi di Suez), Taba ha mantenuto il suo status di territorio di confine con l’Egitto. Tuttavia, la perse momentaneamente dopo la Guerra dei Sei Giorni (1967), quando l’intera Penisola del Sinai passò sotto il dominio israeliano. Mentre gli accordi di Camp David del 1982 hanno portato, tra l’altro, al ritiro di Israele dalla penisola del Sinai, Taba è stato l’ultimo territorio a essere restituito all’Egitto, a testimonianza dell’importanza strategica che è sempre stata attribuita al sito.

Da quel momento in poi, qui a Taba, in Egitto ha deciso di promuovere il settore turistico in maniera decisa, sulla falsariga di quanto stava già facendo con successo in altre destinazioni dell’area, come ad esempio

Hurghada

o

Sharm El Sheikh

. E anche se ha avuto uno sviluppo più lento e difficile, i resort e le
gli hotel di Taba sono già un punto di riferimento tra le numerose attrazioni turistiche dell’Egitto.

Infine, un altro importante capitolo della storia recente di Taba e dell’Egitto Il nome della città sarà sempre legato a un importante vertice, quello di Taba, tra Israele e l’Autorità Nazionale Palestinese nel 2001, nonostante l’area sia stata colpita da attacchi estremisti. In quel vertice, le due parti sono arrivate molto vicine a siglare accordi di pace storici, anche se alla fine sono stati interrotti da un cambio di governo israeliano.

Cosa fare a Taba

Sebbene questa destinazione turistica non ruoti attorno a una grande città ma si estenda a intermittenza lungo chilometri di costa, la verità è che presenta un’interessante varietà di proposte, anche storico-artistiche. La sua principale attrazione è senza dubbio il turismo attivo, sia sul mare che nell’entroterra, ma ci sono anche molte altre opzioni. Ecco alcuni dei fantastici piani che potete organizzare in Taba con l’Egitto Esclusivo.

Spiagge di Taba
Spiagge di Taba

Rilassatevi sulle spiagge e negli hotel di Taba

Un buon piano per chi viene a trascorrere qualche giorno qui è semplicemente quello di rilassarsi e godersi il sole e una bella nuotata negli hotel a Taba. Qui tutti i resort e i complessi turistici dispongono di una piscina e di un’area relax all’aperto, circondati da un ambiente naturale pieno di tranquillità.

E naturalmente le spiagge di sabbia bianca, le acque cristalline e gli sfondi turchesi sono all’ordine del giorno qui, spesso associati a resort privati. Questo è un elenco delle aree di balneazione più popolari:

  • Spiaggia di Baza
  • Baia dei fiordi
  • Spiaggia di Taba Heights
Cosa fare a Taba

L'isola del faraone

L’Isola del Faraone rappresenta l’unica attrazione storico-culturale situata a Taba, per cui una visita ad essa, tra un bagno e l’altro, è una visita comune per i vacanzieri. Si tratta di una piccola isola rocciosa, situata a diverse centinaia di metri dalla costa, sulle cui alture sorge un castello medievale che affonda le sue origini all’inizio del XII secolo durante le crociate cristiane in Terra Santa, in quanto faceva parte del percorso tra il Cairo e Damasco.

Alla fine dello stesso secolo, Saladino conquistò l’isola e ricostruì la fortezza, stabilendo gran parte dell’aspetto che si può vedere oggi, con le sue mura e le torri merlate molto ben conservate grazie a successivi restauri. Da allora, oltre alla guarnigione militare e ad alcuni prigionieri cristiani, si stabilì qui una popolazione di pescatori, controllata dai governatori mamelucchi di Aqaba.

La fortezza è attualmente inserita nella Lista Tentativa del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, in attesa di un’ulteriore protezione in futuro. E fortunatamente per coloro che visitano questo monumento del Taba, Egitto Exclusive può organizzare una visita al complesso, che offre magnifiche viste panoramiche sul golfo da diversi punti.

Golf a Taba

Un’altra proposta che riscuote molti consensi è quella di praticare il golf a Taba. In Egitto I campi da golf non sono numerosi, quindi è un’opzione da considerare per chi vuole aggiungere questa esperienza alla propria vacanza. Si tratta di un circuito a 18 buche situato nella zona di Hotel di Taba Ha l’attrattiva di una vista unica: da un lato le montagne dorate del deserto, dall’altro il Golfo di Aqaba e le coste giordane e saudite.

Trekking a Taba

Come abbiamo detto, i turisti più attivi troveranno molto da fare al di fuori della zona dei resort e degli hotel di Taba. alberghi a Taba. Una delle attività protagoniste è senza dubbio il trekking, poiché tra le montagne dorate che si ergono alle sue spalle ci sono angoli sorprendenti che possono essere scoperti a piedi con monitor specializzati. Per esempio, recatevi al Wishwashi Canyon, dove si trovano sorgenti naturali e pareti rocciose che sembrano uscite da un film.

Immersioni a Taba
Immersioni a Taba

Immersioni a Taba

Anche se i siti di immersione qui non sono così spettacolari come in altre parti del Mar Rosso, soprattutto nella penisola del Sinai meridionale, è comunque un’opzione da prendere in considerazione. Soprattutto per chi è alle prime armi con questa attività, i centri di immersione offrono corsi e forniscono l’attrezzatura necessaria. Inoltre, alcune compagnie hanno a disposizione barche per queste immersioni in altre parti del Golfo di Aqaba, con l’intenzione di avvistare i delfini e persino di immergersi con loro. Esistono diverse aziende che si occupano di questo, spesso in collaborazione con le alberghi a Taba.

Esperienze beduine

La popolazione beduina è molto presente a Taba. E coloro che sono interessati a conoscere la loro cultura troveranno diversi modi per farlo. Ad esempio, visitando le tradizionali tende beduine, in alcuni casi allestite all’interno del resort stesso, dove è possibile entrare in contatto con l’artigianato e i prodotti alimentari tipici beduini.

Un’altra possibilità è quella di svolgere con loro l’attività che hanno svolto per secoli: muoversi come nomadi nel deserto. Per questo motivo, è possibile partecipare a trekking in cammello nell’entroterra, di varia durata e con una carica culturale che si aggiunge all’attrazione naturale di questo ambiente unico.

Itinerari automobilistici nel deserto

Oltre alle passeggiate a piedi e in cammello attraverso le montagne e il deserto vicino a Taba, Egitto Exclusivo offre un’altra attività molto popolare: percorsi 4×4 e altri veicoli motorizzati, come i quad, che aggiungono una componente di avventura simile al safari. In alcuni casi, l’esperienza viene svolta con un autista professionista, ma in altri casi si tratta semplicemente di un monitor che conduce l’esperienza con i partecipanti alla guida del proprio veicolo.

Gite culturali di un giorno

Dai resort e dagli hotel a Taba Sono disponibili anche escursioni alle principali attrazioni della penisola del Sinai, che sono numerose. Ciò richiede un’intera giornata di viaggio con mezzi privati, poiché si trovano a poco più di due ore di strada. Queste sono le proposte più comuni:

  • Monastero di Santa Catalina: a 180 km di distanza. È il principale monumento storico e artistico della Penisola del Sinai, con una straordinaria basilica, una moschea, una delle più importanti biblioteche del mondo (che di solito non è aperta al pubblico) e luoghi sacri, come il Roveto Ardente, che fu una rivelazione divina a Mosè. Tutti questi dettagli sono spiegati in modo approfondito in questa pagina dedicata alla
    pagina dedicata all’Oasi di Santa Catalina
  • Monte Sinai: 180 km di distanza. L’escursione più simbolica e carica di significato religioso è senza dubbio quella al Monte Sinai, situato molto vicino al Monastero di Santa Catalina. In cima a questa montagna sacra, Mosè ricevette da Dio la Tavola dei 10 Comandamenti. È quindi oggetto di viaggi di pellegrinaggio. La sua salita è un percorso di trekking a sé stante, anche se può essere effettuata con l’aiuto dei beduini e dei loro cammelli. In
    la pagina dell’Oasi di Santa Catalina
    spieghiamo anche altri dettagli
  • Serabit el-Khadim: circa 350 km. Sebbene sia certamente molto lontano da Taba, è probabilmente il sito di epoca faraonica più importante della penisola del Sinai, quindi può rappresentare una proposta interessante per gli appassionati di archeologia e mondo antico. Qui si possono contemplare le rovine di un tempio del Medio Impero dedicato a Baalat, dea del turchese, in quanto si trattava in realtà di un complesso minerario per l’estrazione di questo prezioso minerale.

Informazioni pratiche di viaggio per Taba

Ecco alcune altre informazioni che potrebbero interessarvi se state pianificando un viaggio a Taba. Egitto Exclusive può anche occuparsi della prenotazione dei servizi che vi mostriamo di seguito, in particolare del trasporto privato e dell’alloggio, in quanto disponiamo dei migliori fornitori e siamo abituati a lavorare con un gran numero di alberghi a Taba.

Come arrivare a Taba

L’area di Taba, Egitto La città più orientale non è la più servita dai voli internazionali, ma la sua posizione strategica nell’area del Golfo di Aqaba significa che ci sono diversi modi per arrivare qui da altri Paesi. Questo aspetto è illustrato in dettaglio qui di seguito:

  • Aereo: Taba ha un proprio aeroporto internazionale che, sebbene non sia uno dei più grandi, dispone di voli diretti interamente dedicati al turismo, in quanto si tratta di voli stagionali o charter. Di conseguenza, la frequenza e le destinazioni possono variare di anno in anno, ma di solito alcune città hanno collegamenti diretti con Taba: Katowice e Varsavia (Polonia), Vilnius (Lituania), Praga (Repubblica Ceca), Bratislava (Slovacchia), Birmingham, Londra e Manchester (Regno Unito) e Bruxelles (Belgio). Inoltre, i voli arrivano anche dal Cairo, il che facilita notevolmente le rotte aeree, moltiplicando le opzioni con un solo scalo.
  • Auto: la sua posizione di confine facilita l’ingresso a Taba e l’Egitto da Israele, visto che, ad esempio, dista solo 325 km da Gerusalemme. Se arrivate a Taba da altre parti dell’Egitto, le distanze dalle principali città dei dintorni sono:

    • Sharm El Sheikh
      : poco più di 200 km (2,5 ore)
    • Suez: 280 km (3,5 ore)
    • Port Said: 430 km (5 ore)

    • Il Cairo
      : poco più di 400 km (4,5 ore)
  • Autobus: le principali compagnie di autobus in genere non includono Taba nella loro rete a lunga percorrenza, quindi dovrete rivolgervi a Dahab, a circa 130 km a sud, un’altra destinazione turistica sulla costa del Sinai, che è servita da un maggior numero di linee di autobus.
  • Barca: Il porto di Taba è molto piccolo e dispone di un solo molo per servire i passeggeri di piccole imbarcazioni e di imbarcazioni private. Tuttavia, è possibile raggiungerla da Aqaba, la città costiera giordana che dista solo 20 km in linea d’aria via mare. Più frequenti sono invece le partenze da Nuweibaa, circa 70 km a sud, dove è stato recentemente costruito un nuovo porto turistico.

Come muoversi a Taba

In termini di trasporto, l’opzione per ogni viaggiatore è il taxi privato. In assenza di una rete di autobus urbani, questo è il mezzo di trasporto più utilizzato e quasi l’unico possibile. In effetti, anche il noleggio di auto non è molto comune, nemmeno nell’area di alberghi a Taba Altezze. Nel migliore dei casi, il ciclismo sarà solo per scopi ricreativi, mentre le passeggiate a piedi sono impraticabili in una destinazione turistica così estesa lungo la costa.

Quindi, se venite in vacanza a Taba, Egitto Exclusive consiglia di prenotare taxi privati affidabili. Vi forniremo il miglior servizio di trasporto su misura, con un veicolo di qualità e un autista professionista. Con la disponibilità di cui avete bisogno e per tutti i tipi di viaggio, sia lungo la costa di Taba che nel resto della penisola del Sinai.

Hotel a Taba

Il alberghi a Taba sono generalmente più sofisticate rispetto a destinazioni vicine come Dahab, dove molte offerte sono rivolte a backpacker e surfisti (ma non solo). Il recente sviluppo di Taba come destinazione turistica ha fatto sì che la maggior parte degli alloggi sia molto nuova. Non mancano le offerte a 5 stelle, anche se è possibile trovare anche alberghi a Taba di categoria inferiore.

La zona più esclusiva è Taba Heights, dove si trova il campo da golf della destinazione e dove i resort hanno più spazio. D’altra parte, nel centro urbano adiacente al valico di frontiera ci sono altri alberghi a Tabatra cui il famoso Hilton, a cui è associato un casinò.

Informazioni turistiche a Taba

Il concetto di ufficio turistico non esiste a Taba. Taba, e in Egitto Non è nemmeno così diffuso come in altre destinazioni internazionali. Pertanto, in caso di domande o di necessità di informazioni sui servizi, la alberghi a Taba Gli hotel assorbono questa funzione, quindi per domande rapide durante la vostra vacanza, potete contattare la reception.

E ricordate che per il vostro viaggio a Taba, Egitto Exclusive può fornirvi una guida accompagnatrice o qualsiasi altro servizio di assistenza, con cui riceverete aiuto in ogni momento affinché il vostro soggiorno in questa destinazione turistica abbia tutto ciò di cui avete bisogno.

Pianifica il tuo viaggio a Taba

Godetevi le esperienze
Godetevi le esperienze
Cambiare la valuta (solo in Spagna)
Cambiare la valuta (solo in Spagna)
Vuelos muy baratos Taba
Voli molto economici
Noleggiate la vostra auto
Noleggiate la vostra auto
Abbonamento al Wifi o al telefono
Abbonamento al Wifi o al telefono

Altre destinazioni