12 giorni: Tour culturale, crociera e Sinai

12 giorni: tour dell'Egitto con crociera sul Nilo e viaggio nel Sinai

Immaginate un tour che vi immerga nell’essenza dell’Egitto, andando oltre le classiche destinazioni. Questo viaggio di 12 giorni non solo vi porterà attraverso il vivace Cairo e una lussuosa crociera sul Nilo, ma anche nella spettacolare penisola del Sinai. Sperimenterete la diversità e il fascino che ogni angolo dell’Egitto ha da offrire, dalla vibrante capitale con l’imponente necropoli di Giza, alle meraviglie dell’Alto Egitto e infine ai gioielli del Sinai.

Un'avventura che unisce storia, cultura e bellezza naturale

Il viaggio inizia nella vivace metropoli del Cairo, seguita da una visita alle famose Piramidi di Giza. In seguito, vi imbarcherete su una crociera di lusso, navigando da Assuan a Luxor, alla scoperta delle meraviglie dell’Alto Egitto. Ma il gioiello di questo tour è senza dubbio la tappa finale: un viaggio indimenticabile nel Sinai, dove potrete esplorare l’iconico Monte Sinai e le spiagge paradisiache di Sharm el-Sheikh.

Ripartizione dettagliata dell'itinerario dall'Egitto al Sinai

Questo circuito di 12 giorni è stato accuratamente progettato per offrirvi la migliore esperienza. I primi tre giorni vi immergeranno nella ricca storia del Cairo e di Giza. I cinque giorni successivi sono dedicati alla navigazione sul Nilo da Assuan a Luxor, permettendo di scoprire il vasto territorio dell’Alto Egitto. Infine, gli ultimi quattro giorni vi porteranno in un viaggio emozionante attraverso il Sinai, concentrandosi sulle attrazioni della penisola meridionale. Unitevi a noi in questo affascinante viaggio e scoprite una delle proposte più complete della nostra agenzia.

Itinerario di questo viaggio di 12 giorni in Egitto

  • Giorno 1: Arrivo al Cairo
  • Giorno 2: Visita alle piramidi di Giza e Saqqara
  • Giorno 3: Intera giornata al Cairo
  • Giorno 4: Cairo – Assuan
  • Giorno 5: Abu Simbel – Kom Ombo – Edfu
  • Giorno 6: Crociera: Edfu – Luxor
  • 7° giorno: Luxor
  • 8° giorno: Luxor – Dendera – Abydos – Il Cairo
  • Giorno 9: Cairo – Sinai
  • Giorno 10: Monte Sinai al tramonto
  • 11° giorno: Sharm el-Sheikh
  • 12° giorno: Sharm el-Sheikh – Il Cairo

Giorno 1: Arrivo al Cairo

Il Cairo è la principale porta d’accesso all’Egitto per i viaggiatori provenienti da altri Paesi. Per questo motivo il circuito inizia in questo aeroporto, così come la sua fine (al ritorno dall’aeroporto). viaggio verso il Sinai).
Il nostro personale di lingua spagnola vi aspetterà al terminal dell’aeroporto per aiutarvi a sbrigare le ultime formalità per il visto, se necessario. In seguito, il nostro autista vi trasferirà con un veicolo privato al vostro hotel al Cairo.
All’arrivo in hotel farete il check-in e vi forniremo anche tutte le informazioni di interesse per il resto di questo tour dell’Egitto: da questioni pratiche come la valuta locale o l’uso di Internet a domande sull’itinerario come i servizi a bordo della crociera sul Nilo o le attività da svolgere sul Nilo. viaggio nel Sinai.

Dopo il briefing e se gli orari lo permettono, ci sarà del tempo libero per un primo contatto con la città, prima di riposare questa prima notte nel vostro hotel al Cairo.

  • Arrivo all’aeroporto del Cairo
  • Incontro e saluto con il nostro rappresentante al terminal. Procedure per il rilascio del visto
  • Trasferimento in hotel con veicolo privato con autista
  • Check-in e briefing sul circuito
  • Pernottamento in hotel al Cairo

Giorno 2: Visita alle piramidi di Giza e Saqqara

Le visite culturali iniziano il secondo giorno di questo tour e ci portano al grande simbolo dell’Antico Egitto: le Piramidi di Giza. Dopo la colazione, che non solo è inclusa in questo hotel del Cairo, ma anche nel ristorante dell’albergo, ci recheremo sul posto a bordo di un veicolo privato con autista. viaggio nel Sinai e sulla crociera sul Nilo.

Con la nostra guida, visiterete le parti più importanti della necropoli di Giza. Naturalmente, le piramidi di Cheope, Chefren e Micerino, faraoni della IV dinastia che ordinarono la costruzione di questi monumenti funerari circa 4.500 anni fa. Potremo anche osservare da vicino la Grande Sfinge, metà leone e metà faraone, la cui sagoma evoca sentimenti di fascino e mistero allo stesso tempo. E capiremo l’importanza di altre aree di questo sito archeologico, come il Tempio della Valle.

Molto interessanti sono anche altre due necropoli vicine, che visiteremo con la nostra guida e che, come Giza, sono Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Il primo, quello di Saqqara, il luogo sacro di sepoltura di Memphis per i faraoni della III dinastia in particolare. La piramide a gradoni di Zoser, considerata la prima piramide di questa civiltà, spicca su tutto il recinto. La seconda necropoli scoperta è quella di Dahshur, con altre piramidi faraoniche che sono speciali per diversi motivi.

Il pranzo sarà consumato in un ristorante locale e il pomeriggio sarà libero al Cairo. Pertanto, prima di tornare in hotel in questa seconda notte del tour, potrete fare shopping, passeggiare per la città o semplicemente riposare.

  • Prima colazione in hotel al Cairo
  • Visita alla Necropoli di Giza: Piramidi e Grande Sfinge
  • Visita alla necropoli di Saqqara
  • Visita alla necropoli di Dashur
  • Pranzo in un ristorante locale
  • Pomeriggio libero
  • Pernottamento in hotel al Cairo

Giorno 3: Intera giornata al Cairo

Se la civiltà faraonica esercita un grande fascino sui visitatori dell’Egitto, lo stesso vale per altri periodi della storia egiziana, come l’ascesa del cristianesimo copto e la conquista araba. Di questo e di molto altro si parlerà nel terzo giorno del nostro tour, che ci porterà a visitare i diversi quartieri del Cairo.

Dopo la prima colazione, la prima visita in programma è al Museo Egizio, che ospita le più importanti collezioni dell’Antico Egitto, come mummie di grandi faraoni, gioielli funerari provenienti da tombe reali e sculture che dimostrano l’alta qualità tecnica dei loro autori.

Alla partenza, ci recheremo al Cairo islamico, nome dato al quartiere medievale e primitivo, sorto dalla fondazione della città da parte della popolazione araba. Una passeggiata per le sue strade mostra l’importanza della città sotto governanti come i Fatimidi e i Mamelucchi, che costruirono imponenti moschee e monumenti. Tra questi, la Cittadella di Saladino e la Moschea di Alabastro, che fanno parte del percorso. Lo stesso vale per il grande Khan el-Khalili Bazaar, il cuore popolare di questo quartiere, considerato uno dei più antichi e più grandi del Medio Oriente. Non a caso è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Di grande interesse è anche il quartiere copto, che ospita le chiese più importanti della città, come la Chiesa Pensile e la Chiesa di San Sergio. Alcuni di essi sono legati alla fuga in Egitto della Vergine, di San Giuseppe e di Gesù Bambino, come ci spiegherà la nostra guida. In questo quartiere si trovano anche la Sinagoga Ben Ezra e altri spazi che testimoniano la coesistenza religiosa nel Paese, come vedremo anche nel nostro viaggio nel Sinai durante la salita al Monte Horeb (o Sinai). Avremo anche il tempo di visitare un altro monumento cristiano di grande importanza: la Chiesa della Grotta, nella parte orientale della città.

Per tutti questi motivi, si tratta di una giornata molto completa, che comprende anche il pranzo in un ristorante locale per assaggiare i piatti tipici della gastronomia egiziana. La sera vi riposerete di nuovo nel vostro hotel al Cairo.

  • Prima colazione in hotel al Cairo
  • Visita al Museo Egizio
  • Vista del Cairo islamico: il bazar di Khan el-Khalili
  • Visita del Quartiere Copto e della Chiesa della Grotta
  • Pranzo in un ristorante locale
  • Pernottamento in hotel al Cairo

Giorno 4: Cairo - Assuan

Dopo tre giorni intensi al Cairo e a Giza, è il momento di dirigersi verso l’estremo sud del Paese per vedere i punti salienti dell’Alto Egitto. Dopo la colazione in hotel, il nostro autista vi trasferirà all’aeroporto del Cairo per il volo per Assuan.

Un altro rappresentante della nostra agenzia e una guida vi aspetteranno all’aeroporto di questa città del sud, per trasferirvi direttamente al prossimo monumento da visitare: il Tempio di Iside a Philae, patrimonio mondiale dell’UNESCO. Si trova sull’isola di Agilkia, nelle acque del fiume Nilo e popolata da una natura rigogliosa. Si tratta di un tempio dedicato alla dea madre Iside, costruito all’epoca di Nectanebo I (30a dinastia). È quindi considerato una delle ultime grandi opere dell’Antico Egitto e uno dei templi meglio conservati.

Dopo aver ammirato l’architettura e il simbolismo di questo tempio, ci dirigeremo verso la città di Assuan per fare il check-in nella nostra sistemazione per i prossimi giorni: la nave da crociera, anche se la navigazione non inizierà in questo giorno. In seguito, il pomeriggio sarà libero per esplorare le numerose e varie attrazioni di questa città dell’Alto Egitto. Ad esempio, il villaggio nubiano, uno dei pochi resti della cultura nubiana. Oppure il sito dell’Obelisco Incompiuto, dove si può imparare come venivano costruiti questi monumenti ai tempi dell’Antico Egitto. I Giardini dell’Isola Elefantina o il Museo della Città sono altre opzioni per chi preferisce sfruttare al meglio il pomeriggio. In serata, la cena sarà servita a bordo della nave da crociera, dove si dormirà anche.

  • Prima colazione in hotel al Cairo
  • Trasferimento in aeroporto e volo per Assuan
  • Pick-up e drop-off ad Assuan
  • Visita al Tempio di Iside a Philae
  • Check-in alla nave da crociera
  • Pomeriggio libero ad Assuan
  • Cena e pernottamento a bordo della nave da crociera

Giorno 5: Abu Simbel - Kom Ombo - Edfu

Il quinto giorno di questo circuito ci alzeremo molto presto perché ci aspetta uno dei luoghi più affascinanti dell’intero programma: Abu Simbel. Poiché si trova nell’estremo sud del Paese, sulle rive del lago Nasser, partiremo su strada. Per questo motivo, la colazione di questo giorno non sarà a bordo della crociera, ma sotto forma di Breakfast Box.

Ad Abu Simbel si trovano due templi, costruiti dal grande faraone Ramses II: uno in suo onore e l’altro in onore della dea Hathor e di sua moglie Nefertari. La nostra guida vi illustrerà tutti i dettagli artistici di entrambi gli spazi, nonché le ragioni della loro costruzione e le curiosità sulla vita di entrambi i monarchi, passati alla storia per il loro buon governo e la loro magnifica storia d’amore. Scoprirete inoltre come questi templi siano stati al centro di una campagna internazionale per la loro salvaguardia negli anni ’60, quando le acque del lago Nasser, appena creato, minacciavano di sommergerli in seguito alla costruzione della diga di Assuan.

Con la grandiosità di Abu Simbel ancora nella mente, torneremo ad Assuan per il pranzo a bordo della nave da crociera e inizieremo la nostra crociera sul fiume Nilo. Ci aspettano due giorni di viaggio, con soste nei luoghi più particolari e spettacolari dell’Alto Egitto. Il primo di questi sarà Kom Ombo, dove spicca il tempio in onore di Haroeris (Horus il Vecchio) e, soprattutto, di Sobek, il dio della fertilità trasformato in coccodrillo (letteralmente). Ecco perché questo animale è rappresentato quasi ovunque e perché in questo tempio, risalente al periodo tolemaico, sono stati scoperti innumerevoli coccodrilli mummificati. Molti di essi sono ora esposti nell’adiacente Museo del Coccodrillo, dove è possibile conoscere meglio la venerazione di questa divinità e di questo animale nella zona, quando la sua popolazione era molto numerosa lungo il fiume.

Al ritorno alla nave da crociera, continueremo il nostro viaggio a valle fino a raggiungere Edfu in tarda giornata. Nel porto, a bordo della nave, ceneremo e dormiremo per essere ben riposati per il giorno successivo, quando visiteremo lo spettacolare tempio di questa città.

  • Partenza di prima mattina per Abu Simbel
  • Prima colazione lungo il percorso (Breakfast Box)
  • Visita guidata di Abu Simbel
  • Ritorno ad Assuan: pranzo e inizio della crociera
  • Visita di Kom Ombo: Tempio e Museo del Coccodrillo
  • Proseguimento della navigazione verso Edfu
  • Cena e pernottamento a bordo della crociera

Giorno 6: Crociera: Edfu - Luxor

Questo sesto giorno del tour è anche il secondo e ultimo giorno di traversata del fiume durante la nostra crociera sul Nilo. E avrete, naturalmente, tutte le attrattive di questa esperienza: una rilassante colazione a bordo, una piacevole navigazione contemplando il paesaggio fluviale di questo fiume e una visita culturale di massimo interesse: il tempio di Edfu.

Questo tempio fu costruito nel periodo greco-romano ed è il secondo tempio più grande dell’Egitto. È dedicato a Horus, il dio “falco” della caccia e della guerra, e per questo motivo nel recinto si possono ammirare numerose rappresentazioni di questa divinità, come ci spiegherà in dettaglio la nostra guida. Altri spazi che hanno un grande impatto su tutti i visitatori sono i piloni d’ingresso e la Boat Hall, quest’ultima utilizzata per le processioni fluviali sulle acque del Nilo.

È proprio quello che faremo dopo la visita al tempio: seguiremo la nostra particolare “processione” lungo il Nilo fino a raggiungere Esna, dove si trova la chiusa che regola il flusso del fiume e, successivamente, arriveremo a Luxor, il nome attuale dell’antica Tebe. È qui che termina la nostra crociera e dove ci fermeremo per diversi giorni, poiché ci sono molti luoghi di interesse. Non per niente è stata la capitale dell’Antico Egitto durante il Nuovo Impero e oggi è Patrimonio dell’Umanità grazie all’Unesco.

Nel pomeriggio ci fermeremo alla periferia orientale della città, dove si trovano due grandi templi: quelli di Luxor e Karnak, collegati dal Viale delle Sfingi, recentemente restaurato. Le grandi colonne delle sale ipostile, le sculture colossali e gli obelischi che si ergono ancora oggi sono alcuni dei suoi grandi simboli. Nel tardo pomeriggio e la sera assumono una bellezza particolare.

La notte di questo sesto giorno di tour sarà ancora trascorsa sulla nave da crociera, che rimarrà ormeggiata in porto e sarà la vostra casa fino al giorno successivo. Pertanto, sarà inclusa anche la cena a bordo.

  • Colazione a bordo
  • Navigazione verso Edfu e visita del suo tempio
  • Navigate verso Luxor e visitate Tebe Est:
    • Tempio di Luxor
    • Templi di Karnak
  • Cena e pernottamento a bordo

7° giorno: Luxor

Trascorreremo l’intero settimo giorno di questo circuito a Luxor, questa volta visitando la cosiddetta Tebe occidentale. Lo faremo dopo la colazione a bordo della nave da crociera e il check-out.

Nel settore occidentale di Luxor (Tebe) si trovano i recinti funerari di quella grande città, dove i faraoni, le regine, i membri della corte e gli strati inferiori di quella società cercavano la vita eterna. Nel nostro percorso su strada raggiungeremo templi e monumenti che colpiscono per la loro bellezza, imponenza e solennità. È il caso della Valle dei Re, dove importanti faraoni come Tutankhamon, Ramses II e Ramses III fecero scavare le loro ricche tombe.

Visiteremo anche il tempio funerario del faraone Hatshepsut, nella zona chiamata Deir el Bahari, ai piedi di spettacolari gole rocciose. I Colossi di Memnon ci ricorderanno che un altro tempio funerario, in questo caso quello di Amenofi III, fu eretto in questo sito. Con l’aiuto della nostra guida, la visita avrà un senso e sarà più facile immergersi in questo periodo di grande splendore, soprattutto tra la XVIII e la XX dinastia.

Pranzerete in un ristorante locale e, tornati a Luxor, farete il check-in nell’hotel dove trascorrerete la notte di questo settimo giorno.

  • Colazione a bordo
  • Partenza
  • Visita alla Tebe occidentale:
    • Valle dei Re
    • Tempio di Hatshepsut
    • Colossi di Memnon
  • Check-in e pernottamento a Luxor

8° giorno: Luxor - Dendera - Abydos - Il Cairo

Sulla carta, si tratta di una fase di transizione per poter intraprendere il viaggio verso il Sinai. viaggio verso il Sinai il giorno successivo. Tuttavia, è prevista la visita a due dei templi più importanti e belli dell’Antico Egitto: Dendera e Abydos. Partiremo per loro in auto, dopo la colazione e il check-out dal nostro hotel a Luxor.

La prima tappa sarà Dendera, che conserva un recinto sacro con mammiferi e vari templi. La principale è dedicata a Hathor, dea dell’amore e della magia. Le sue imponenti colonne affascinano non solo per i suggestivi volti di questa divinità sui capitelli, ma anche per i resti di policromia che ci permettono di immaginare come fosse la decorazione originale di questo e di altri templi dell’Antico Egitto. Grazie alla nostra guida scopriremo anche altri segreti che hanno reso famoso il tempio, come lo Zodiaco di Dendera: sebbene l’originale si trovi in Francia, qui c’è una replica che ci mostra le avanzate conoscenze astronomiche che esistevano in quella civiltà.

Lasciata Dendera, arriveremo poco dopo ad Abydos, considerata il grande centro di pellegrinaggio dell’Antico Egitto. Era così perché questo recinto sacro era il centro del culto del dio Osiride, divinità dell’Aldilà e della rigenerazione. È qui che innumerevoli credenti sono venuti a cercare il favore per ottenere la vita eterna dopo la morte. Qui Seti I fece costruire il suo tempio funerario, di grande valore artistico e storiografico.

Dopo queste due visite, faremo una pausa per il pranzo in un ristorante locale, per ricaricare le batterie in vista del viaggio che ci attende: attraverseremo tutto il Medio Egitto in autobus fino ad arrivare al Cairo alla fine della giornata. La sera pernotterete in un hotel del Cairo, possibilmente all’interno o vicino all’aeroporto se lo desiderate, in quanto si tratta di una soluzione comoda e pratica per l’aeroporto. viaggio verso il Sinai il giorno seguente.

  • Prima colazione in hotel a Luxor
  • Viaggio in auto verso:
    • Dendera
    • Abydos
  • Viaggio in auto al Cairo
  • Pernottamento al Cairo

Giorno 9: Cairo - Sinai

La mattina di questo nono giorno vi metterete in viaggio viaggio verso il Sinai. Pertanto, dopo la colazione in hotel, il nostro personale vi accompagnerà al terminal delle partenze e vi attenderà all’arrivo all’aeroporto di Sharm el-Sheikh per il prelievo e il trasferimento in veicolo privato al vostro resort.

In questo resort di altissima qualità soggiornerete per le tre notti di questo viaggio nel Sinai viaggio nel Sinai. In questo primo giorno, farete il check-in all’arrivo e avrete tempo libero per riposare, godervi una nuotata o fare qualsiasi altra attività compatibile con l’orario.

  • Prima colazione in hotel al Cairo
  • Volo Cairo – Sharm el-Sheikh
  • Prelievo e trasferimento al resort di Sharm el-Sheikh
  • Check-in, cena e pernottamento presso il resort

Giorno 10: Monte Sinai al tramonto

In questa giornata sono previste due delle principali attrazioni di qualsiasi viaggio nel Sinai. viaggio nel SinaiLa spiaggia e il sacro Monte Sinai. La giornata inizierà con la colazione nel resort di Sharm el-Sheikh, prima di godersi un po’ di tempo libero in spiaggia: qui, le acque cristalline e le temperature sempre gradevoli del Mar Rosso rendono il nuoto un’esperienza rilassante e rigenerante, che vale la pena di godersi con calma.

Dopo il pranzo, si viaggia su strada con un veicolo privato verso l’interno della penisola. In particolare, a Santa Catalina, nei cui dintorni si erge la più sacra delle montagne: il Monte Oreb per gli ebrei o il Monte Sinai per i cristiani, noto come Gebel Musa in arabo (che si traduce come Monte Mosè). È qui che, secondo la Bibbia, Mosè ricevette le Tavole della Legge. Questo enorme significato, insieme alla bellezza naturale dei dintorni, attira ogni giorno migliaia di pellegrini.

Nel nostro caso, l’opzione scelta è quella di salire in cima a un’ora magica, quasi mistica: il tramonto, che tinge questo paesaggio sacro di un colore soprannaturale. Per salire e scendere in modo sicuro e confortevole, saremo assistiti da una guida beduina che conosce a fondo la zona. Dopo aver completato questa indimenticabile avventura, torneremo al resort di Sharm el-Sheikh per la cena e il pernottamento.

  • Colazione presso il resort
  • Tempo libero in spiaggia
  • Pranzo presso il resort
  • Viaggio in auto verso il Monte Sinai
  • Salita e discesa al tramonto
  • Rientro, cena e pernottamento nel resort di Sharm el-Sheikh.

11° giorno: Sharm el-Sheikh

Il riposo è una delle grandi attrazioni di ogni viaggio nel Sinai. viaggio nel SinaiLe spiagge e il deserto invitano a staccare la spina dal mondo. Il penultimo giorno di questo tour dell’Egitto è dedicato proprio a questo, ed è completamente gratuito per il viaggiatore. È possibile rilassarsi nel resort dalla colazione alla cena, ma ci sono anche attività complementari popolari nella zona, come lo snorkeling, le gite in barca privata e i safari nel deserto in 4×4.

Avrete piena libertà di organizzare la vostra giornata, tenendo presente che tutti i pasti sono inclusi nel resort.

  • Giornata libera nel resort
  • Tutti i pasti sono inclusi: colazione, pranzo e cena.

12° giorno: Sharm el-Sheikh - Il Cairo

Il viaggio nel Sinai e il tour dell’Egitto si concludono il dodicesimo giorno. Avrete ancora tempo per gustare un’ultima colazione al resort e, dopo il check-out, il nostro autista verrà a prendervi per il trasferimento all’aeroporto di Sharm el-Sheikh. Da lì prenderete il volo per Il Cairo, che vi collegherà con il vostro volo di ritorno.

Sarà il momento di salutarci e di mostrare la nostra profonda gratitudine per la fiducia, sperando che i nostri servizi abbiano soddisfatto le aspettative durante il viaggio intorno al Paese.

  • Colazione presso il resort
  • Trasferimento all’aeroporto di Sharm el-Sheikh
  • Volo per il Cairo e coincidenza per il ritorno a casa

Cosa comprende questo circuito

In questi 12 giorni di circuito, potrete usufruire dei seguenti servizi inclusi nel pacchetto:

  • Pick-up e trasferimenti da e per gli aeroporti
  • Voli nazionali: Cairo – Assuan, Cairo – Sharm el-Sheikh, Sharm el-Sheikh – Cairo)
  • Veicolo privato con autista durante l’intero circuito.
  • Guida di lingua spagnola per tutto il tour
  • Guida beduina per l’ascesa al Monte Sinai
  • 4 notti in un hotel del Cairo, con trattamento di sola prima colazione
  • 3 notti a bordo della crociera sul Nilo, in pensione completa (senza bevande)
  • 1 notte in hotel a Luxor, solo prima colazione.
  • 3 notti in un resort a Sharm el-Sheikh, con trattamento all-inclusive
  • Ingresso ai monumenti descritti nel programma
  • Tutte le tasse di viaggio

Cosa non comprende

Questi sono i servizi che non sono inclusi nei giorni trascorsi al Cairo, nell’Alto Egitto e nel viaggio nel Sinai. Viaggio nel Sinai:

  • Voli internazionali
  • Suggerimenti per le guide
  • Test PCR
  • Visto per l’ingresso nel paese
  • Spese personali
  • Bevande
  • Mance per la crociera: 45 euro a persona
  • Visite aggiuntive non descritte nel programma

Cosa pensi dei nostri viaggi in Egitto?

Queste sono solo alcune delle testimonianze dei nostri clienti. I loro commenti ci riempiono di incoraggiamento e ci danno la forza di continuare a lavorare verso il nostro obiettivo di rendere felici i nostri viaggiatori, abbattendo miti e pregiudizi. Qui troverai una selezione delle loro storie. Ci motivano a continuare a migliorare e riaffermano il valore dei nostri sforzi.

Scoprire altri circuiti