11 giorni: Tour culturale completo

Il tour più completo dell'Egitto: 11 giorni e tutti i monumenti del Paese.

Questo tour esclusivo dell’Egitto è probabilmente il più completo in termini di cultura e archeologia. Vi porterà a visitare i monumenti e i siti imperdibili del paese! Da un lato, i luoghi più simbolici dell’epoca faraonica: le Piramidi di Giza, la Valle dei Re a Luxor, Abu Simbel, i maestosi templi dell’Alto Egitto… E dall’altro, tutte le grandi attrazioni della capitale, Il Cairo: le sue moschee, le chiese, i bazar…

Godetevi l'Egitto monumentale

Come il resto dei nostri tour, anche questo tour dell’Egitto è strutturato in un programma che vi permetterà di non perdere nemmeno un minuto del vostro viaggio grazie ai nostri servizi di trasporto, assistenza e guida in ogni momento. Si rivolge quindi agli amanti della cultura egiziana, sia del passato che del presente. Prendete nota di questo pacchetto di 11 giorni per scoprire tutti i segreti di questo affascinante paese!

Scoprite l'Egitto più emozionante e autentico in 11 giorni

Egipto Exclusivo è un’agenzia di viaggi incoming specializzata in tour privati e su misura in tutto l’Egitto. Progettiamo il vostro itinerario mettendo tutto il nostro cuore e la nostra conoscenza in una destinazione che amiamo e conosciamo a fondo. Terremo conto dei vostri gusti e delle vostre preferenze per farvi vivere un’esperienza unica che non dimenticherete mai.

Non pensateci più, divertitevi e lasciateci fare quello che ci appassiona di più e che ci riesce meglio: preparare tutti i dettagli. E se avete domande, sarete sempre assistiti e consigliati, prima, durante e dopo il viaggio.

Itinerario di questo tour di 11 giorni in Egitto

  • Giorno 1: Arrivo al Cairo

  • Giorno 2: Tour di Giza, Saqqara e Dahshur

  • Giorno 3: Intera giornata al Cairo

  • Giorno 4: Templi di Abydos e Dendera

  • Giorno 5: Prima giornata intera a Luxor

  • Giorno 6: Seconda giornata intera a Luxor

  • Giorno 7: Crociera sul Nilo: Luxor-Edfu

  • Giorno 8: Crociera sul Nilo: Edfu e Kom Ombo

  • 9° giorno: Abu Simbel-Aswan

  • 10° giorno: Tempio di Iside a Philae e volo per Il Cairo

  • 11° giorno: Aeroporto del Cairo – Ritorno a casa

Giorno 1: Arrivo al Cairo

Questo tour culturale e archeologico dell’Egitto inizia all’arrivo all’aeroporto internazionale del Cairo. Lì vi aspetterà un rappresentante della nostra agenzia che parla inglese. Vi aiuterà a sbrigare tutte le formalità relative al visto turistico e poi vi accompagnerà in albergo. Viaggerete in un veicolo privato fornito da Egipto Eclusivo, come in ogni tour. Viaggerete in un veicolo privato fornito da Egipto Eclusivo, come in ogni tour.

In hotel, dove trascorrerete la prima notte, vi verranno fornite tutte le informazioni necessarie per godervi il viaggio: dettagli sull’itinerario, orari da seguire, consigli per il tempo libero, dubbi sulla valuta locale, ecc. Insomma, una giornata per conoscere l’Egitto e riposare in vista dell’intenso programma che vi attende.

  • Arrivo all’aeroporto del Cairo
  • Incontro e saluto con il nostro rappresentante
  • Trasferimento in hotel e briefing sul circuito.
  • Sistemazione in hotel al Cairo

Giorno 2: Tour di Giza, Saqqara e Dahshur

Il secondo giorno di questo tour dell’Egitto storico è in realtà il primo giorno che prevede visite organizzate ai luoghi di interesse. E non un luogo qualsiasi, ma l’intero sito del patrimonio mondiale dell’Unesco, con il titolo“Memphis e le sue necropoli – Aree piramidali da Giza a Dahshur”. Si tratta di una vasta area archeologica a sud-ovest del Cairo, dove si trovano le più importanti necropoli dell’Antico Impero: Giza, Saqqara e Dahshur.. È facilmente raggiungibile in auto, poiché le distanze dalla capitale sono relativamente brevi:
Dahshur, il punto più lontano, dista circa 30 km dal centro del Cairo.

Dopo una ricca colazione per ricaricare le batterie, la giornata inizia con uno dei punti salienti di questo tour dell’Egitto: le famose Piramidi di Giza, vero simbolo dell’Antico Egitto. Costruiti dai faraoni della IV dinastia (Antico Impero) all’apice del loro regno, sono ora aperti ai visitatori e fanno parte del programma. La più grande è la Piramide di Cheope (o Khufu), seguita dalla Piramide di Chefren (o Jaffra) e dalla Piramide di Micerino, che è la più piccola delle tre. Ammireremo anche la Grande Sfinge di Giza, una scultura colossale, metà leone e metà faraone. La nostra guida ci spiegherà anche il significato del Tempio della Valle e l’importanza di altre aree della necropoli.

Dopo aver visitato il sito archeologico di Giza, ci sposteremo a Saqqara, una necropoli reale ancora più antica di Giza, dove i faraoni dell’Antico Egitto trovarono il riposo eterno quando la capitale era la vicina Memphis. Ci sono molti luoghi di interesse in questo distretto, ma ci concentreremo su due: la Piramide a gradoni di Zoser (III dinastia) e il Serapeo. La prima è considerata la prima piramide di pietra della storia di questa civiltà, un’evoluzione delle primitive mastabe. La seconda è una spettacolare necropoli sotterranea dove venivano depositate le tombe dei tori sacri mummificati.

Dopo aver visitato Saqqara, ci sposteremo a Dahshur, l’ultima necropoli della giornata. La nostra attenzione si concentrerà su altre due piramidi: la Piramide Piegata di Seneferu (IV dinastia) e la Piramide Rossa, dello stesso faraone. Rappresentano il collegamento chiave tra la Piramide a gradoni di Zoser e le Piramidi di Giza, in quanto la ricerca della perfezione di queste ultime è già visibile. Si tratta quindi di una visita molto arricchente in questo circuito, dove l’Antico Egitto gioca un ruolo importante.

Dopo queste tre intense visite, sarà il momento di ricaricare le batterie in un ristorante locale, che avremo riservato per voi. Una volta terminato, torneremo al Cairo, dove avrete il pomeriggio libero e pernotterete nello stesso hotel del giorno precedente. Senza dubbio, un meritato riposo dopo una delle giornate più importanti del circuito Egipto Eclusivo.

  • Prima colazione in hotel
  • Visita alla necropoli di Giza, con le sue famose piramidi e la Grande Sfinge.
  • Visita della necropoli di Saqqra, con piramide a gradoni e mastabe.
  • Visita alla necropoli di Dahshur
  • Pranzo in un ristorante locale
  • Pomeriggio libero
  • Sistemazione in hotel al Cairo

Giorno 3: Intera giornata al Cairo

Dopo la prima colazione in hotel, inizieremo a scoprire le attrazioni culturali di
Cairo
che sono molte. Sebbene nella capitale manchino i siti più importanti dell’epoca faraonica, è sede di una delle tappe obbligate per chi è interessato all’Antico Egitto: il Museo Egizio. È il museo con la più grande e ricca collezione di oggetti di quel periodo, tra cui opere d’arte, mummie e oggetti funerari (tombe, sarcofagi, corredi funerari, ecc.). La nostra guida vi aiuterà a scoprire e comprendere le stanze più importanti.

Dopo aver visitato questo museo, situato nel cuore del centro città, la nostra guida vi condurrà attraverso i quartieri più storici e caratteristici della capitale egiziana, anch’essi inseriti dall’Unesco nella lista del Patrimonio dell’Umanità.
elencati come Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.
. Ci dirigeremo verso il Cairo islamico per entrare nel famoso Khan el-Khalili Bazaar, uno dei bazar più antichi e originali del Medio Oriente. Scopriremo anche altri monumenti immancabili in qualsiasi tour dell’Egitto e molto rappresentativi per la popolazione musulmana, come la Cittadella di Saladino e la Moschea di Alabastro al suo interno. Coglieremo l’occasione per pranzare in un ristorante locale, che sarà prenotato dalla nostra agenzia.

È poi il momento di visitare un’altra delle zone storiche della capitale: il quartiere copto, strettamente legato ai primi tempi del cristianesimo. Infatti, visiteremo i luoghi legati al viaggio della Sacra Famiglia, in cui la Vergine Maria, San Giuseppe e il Bambino Gesù approdarono in questi territori, secondo le credenze locali. Particolarmente degne di nota sono la Chiesa pensile e la Chiesa di San Giorgio. In questa zona scopriremo anche la Sinagoga Ben Ezra, un punto di riferimento per la comunità ebraica del Cairo. Visiteremo anche la Chiesa della Grotta, conosciuta anche come Monastero di San Simón, uno spettacolare tempio cristiano situato in una grotta naturale nella parte orientale della città.

  • Prima colazione in hotel
  • Visita al Museo Egizio
  • Visita al Cairo islamico
  • Visita al quartiere copto
  • Pranzo in un ristorante locale
  • Sistemazione in hotel al Cairo

Giorno 4: Templi di Abydos e Dendera

Il quarto giorno di questo tour dell’Egitto inizia con una prima colazione, poiché dovremo fare il check-out e recarci all’aeroporto internazionale del Cairo per raggiungere la nostra prossima destinazione: il Medio Egitto, più a sud. Atterreremo a Sohag, dove vi attenderà un’altra guida della nostra agenzia con il relativo cartello.

Dopo aver caricato i bagagli sul nostro veicolo, ci dirigeremo verso Abydos e il suo tempio uno dei luoghi più sacri dell’Antico Egitto. Questo tempio funerario del faraone Seti I (Nuovo Impero, XIX dinastia) era il centro principale del culto di Osiride, dio della rigenerazione e giudice dell’Aldilà. Qualsiasi tour dell’Egitto incentrato sulla cultura, come questo, lo include nel suo itinerario perché era un importante luogo di pellegrinaggio per l’antica religione egizia, i cui fedeli lo visitavano alla ricerca dell’eternità. La nostra guida vi aiuterà a scoprire tutti i segreti nascosti in questo luogo sacro e magico.

Dopo aver visitato questo affascinante tempio e aver fatto rifornimento in un ristorante locale, continueremo il nostro viaggio su strada verso Luxor. Ma prima faremo un’altra tappa fondamentale del nostro tour dell’Egitto: il tempio di Dendera  dedicato a Hathor, dea celeste e materna dei faraoni. Questo spettacolare complesso monumentale di epoca tolemaica, che conserva strutture di grande bellezza come la sala ipostila e le mammisis, è famoso anche per la sua funzione astronomica e il suo carattere misterioso, esemplificato dallo Zodiaco di Dendera. La nostra guida vi racconterà tutto.

Nell’ultima tappa della giornata, raggiungeremo Luxor. Sarà il momento di fare il check-in in hotel e riposare per il giorno successivo.

  • Prima colazione in hotel
  • Viaggio in aereo da Il Cairo a Sohag
  • Proseguimento dell’itinerario su strada. In viaggio:
    • Visita al tempio di Abydos
    • Pranzo in un ristorante locale
    • Visita al tempio di Dendera
  • Arrivo a Luxor. Sistemazione in albergo

Giorno 5: Prima giornata intera a Luxor

Inizieremo la giornata presto, con la colazione in hotel. In seguito, attraverseremo le acque sacre del Nilo in traghetto. Questa considerazione è stata data loro dai faraoni dell’Antico Egitto a quel tempo, questa città sulla riva orientale del fiume era la capitale e si chiamava Tebe
Dopo la loro morte, furono sepolti sulla riva occidentale del fiume per il loro riposo eterno. Lì ci aspetta una delle meraviglie dell’Antico Egitto: la Valle dei Re. Vi sono anche altre importanti necropoli che, insieme alla città, sono state dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. L’intera giornata sarà dedicata all’esplorazione delle principali attrazioni della sponda occidentale, un must di ogni tour dell’Egitto. Nella Valle dei Re entrerete in tombe affascinanti, come quelle di Seti I e Ramses III, tutte riccamente decorate. Lo stesso vale per la Valle delle Regine, dove le mogli reali venivano eternamente sepolte. Tra tutte spicca Nefertari, la Grande Moglie Reale di Ramesse II e una delle figure chiave del suo regno. Anche la Valle dei Nobili rappresenta una visita interessante per conoscere le pratiche funerarie dell’alta società tebana. Si tratta di uno strato sociale opposto a quello trovato a Deir el Medina, un villaggio di artigiani che ci offre uno spaccato della realtà quotidiana delle classi umili in epoca faraonica.

Il pranzo sarà in un ristorante locale della zona, lasciando per il pomeriggio il ritorno all’hotel, dove passerete la notte. E tutte le visite saranno guidate, come nel resto dei monumenti che compongono questo tour dell’Egitto.

  • Prima colazione in hotel
  • Visita alla Valle dei Re
  • Visita alla Valle delle Regine
  • Visita alla Valle dei Nobili
  • Visita a Deir el Medina
  • Sistemazione in hotel a Luxor

Giorno 6: Seconda giornata intera a Luxor

L’antica Tebe ospita molti dei grandi monumenti dell’epoca faraonica. Ecco perché questo tour dell’Egitto archeologico vi dedica una seconda giornata intera. Dopo la colazione in hotel, attraverseremo nuovamente le acque del Nilo. Questa volta per esplorare i restanti luoghi sacri sull’altra sponda del fiume.

Si tratta di un nuovo percorso lungo la riva occidentale a bordo di un veicolo privato, che vi condurrà a diversi templi sacri eretti da alcuni dei più importanti e rappresentativi faraoni della XVIII e XIX dinastia durante il Nuovo Impero. È il caso del tempio di Hatshepsut, oggetto di un famoso restauro e di una grande influenza su tutta l’architettura successiva. La sua posizione ai piedi di spettacolari scogliere ne esalta la bellezza.

Non è da meno il Ramesseum, eretto per volontà del grande Ramses II nello stile colossale che tanto gli piaceva. Con la nostra guida visiterete il recinto e il tempio di Medinet Habu, una delle grandi eredità lasciateci dal figlio Ramses III. All’inizio o alla fine del percorso ci fermeremo ai Colossi di Memnon, sculture giganti e superstiti di un tempio che non si è conservato.

Pranzerete in un ristorante locale su questa sponda occidentale e nel pomeriggio tornerete in hotel per ritirare i bagagli e fare il check-out, perché questa notte dormirete in uno dei luoghi più speciali di questo tour dell’Egitto: a bordo del battello su cui navigherete sul Nilo per i prossimi giorni. Sarà quindi necessario effettuare il check-in presso la nave, dove è prevista anche la cena.

  • Prima colazione in hotel
  • Visita al tempio funerario di Hatshepsut
  • Visita al Ramesseum
  • Visita al tempio di Medinet Habu
  • Visita ai Colossi di Memnon
  • Pranzo in un ristorante locale
  • Check-out dell’hotel
  • Check-in alla nave da crociera
  • Cena e pernottamento a bordo della nave a Luxor

Giorno 7: Crociera sul Nilo: Luxor-Edfu

Il dolce risveglio sulla nostra barca sarà seguito dal piacere di fare colazione a bordo, ricaricando le energie per un’intensa mattinata. Questo tour dell’Egitto dedica ancora qualche ora all’antica città di Tebe: la prima parte della giornata sarà infatti dedicata alla visita dei monumenti della capitale faraonica su cui è stata costruita l’attuale Luxor.

In particolare, due templi: il Tempio di Luxor e il tempio di Karnak. Il primo si trova nel centro della città e la sua silhouette l’avrete già intuita nei giorni precedenti, in quanto è molto vicino alla riva orientale del fiume Nilo e al porto da cui parte il traghetto per attraversare le sue acque. Si tratta di uno spettacolare tempio costruito in gran parte all’epoca di Amenofi III (XVIII dinastia), nel quale è stata incastonata in epoca medievale la moschea di Abou Al Hagag. Tra i suoi elementi più rappresentativi vi sono i piloni e l’obelisco, “partner” di quello attualmente situato in Place de la Concorde a Parigi.

Durante la mattinata visiteremo anche il tempio di Karnak, che era collegato al tempio precedente da un viale di sfingi lungo diversi chilometri. Entrambe erano consacrate ad Amun-Ra, il dio del sole, e Luxor viene talvolta definita “la città del sole”. Il tempio di Karnak è in realtà un enorme complesso religioso, il più grande dell’Antico Egitto, che contiene anche altri piccoli templi al suo interno. Questa era la sede del potente clero di Amon e Ramses II contribuì notevolmente al suo splendore. Il suo Grande Cortile o la sua Grande Sala Ipostila sono tra i monumenti più rappresentati dagli artisti e più fotografati dai turisti in qualsiasi tour dell’Egitto. Gli aggettivi si esauriscono qui!

Dopo un ricco tour con la nostra guida, sarà il momento di tornare alla barca e pranzare, mentre iniziamo la tanto attesa navigazione sulle acque del fiume Nilo. Questa crociera, attraverso la famosa chiusa di Esna, non è solo un’esperienza in sé, ma è anche il modo più pratico per raggiungere la città.

alcuni luoghi di interesse. Ad esempio, la città di Edfu, dove attraccherete per la notte.

  • Colazione a bordo
  • Visita al tempio di Luxor
  • Visita al tempio di Karnak
  • Pranzo a bordo
  • Inizio della crociera
  • Cena a bordo
  • Notte a bordo a Edfu

Giorno 8: Crociera sul Nilo: Edfu e Kom Ombo

La piacevole colazione a bordo della nostra imbarcazione sarà il preludio alla visita del tempio di Edfu che visiteremo al mattino. Questo recinto sacro è un classico di qualsiasi tour dell’Egitto, compresa una crociera, poiché è uno dei più grandi e meglio conservati del periodo faraonico. Era consacrata a Horus, dio dell’orizzonte, della regalità e della guerra. Costruito in epoca tolemaica, conserva elementi che rimarranno impressi nella vostra memoria, come le grandi sculture che rappresentano il dio, i suoi enormi piloni e la sala della barca sacra, da cui partiva una processione fluviale di questa divinità per incontrare Hathor a Dendera. Questi e altri dettagli saranno approfonditi dalla nostra guida.

In seguito, tornerete alla barca per il pranzo e continuerete il viaggio verso il prossimo luogo di interesse:

Kom Ombo:
In questa città potrete ammirare un altro tempio di straordinaria bellezza, che abbaglia fin dal momento in cui salite a bordo. Una visita approfondita rivelerà perché è stato dedicato a Sobek, il dio coccodrillo, un animale sacro che è presente anche nel Museo del Coccodrillo, con numerosi esemplari mummificati ritratti in opere d’arte.

La giornata non finisce qui, perché si torna a bordo della barca per il viaggio verso
Assuan
. La cena sarà a bordo e, all’arrivo in questa città, ormeggerete per la notte nella vostra confortevole cabina.

  • Colazione a bordo
  • Visita al tempio di Edfu
  • Pranzo a bordo
  • Visita al Tempio di Kom Ombo e al Museo dei coccodrilli
  • Cena a bordo
  • Notte a bordo ad Assuan

9° giorno: Abu Simbel-Aswan

Dopo una colazione ristoratrice, non ci sarà tempo da perdere: partiremo di buon mattino in auto verso Abu Simbel sulle rive del Lago Nasser. Sarà il punto più meridionale di questo tour dell’Egitto. I due templi, costruiti da Ramesse II per la sua gloria e quella della sua Grande Moglie Reale, Nefertari, rappresentano una vera e propria pietra miliare nella conservazione dell’arte e del patrimonio. In primo luogo, per la sua straordinaria bellezza e monumentalità. In secondo luogo, perché sono stati spostati pietra su pietra nella loro posizione attuale negli anni ’60 per evitare di essere sommersi dal bacino idrico dopo la costruzione della diga di Assuan.

Dopo il pranzo e il rientro, godrete del pomeriggio libero ad Assuan, una delle città più interessanti di questo tour dell’Egitto. La sua Corniche, il suo stretto rapporto con il popolo nubiano, i suoi musei, il sito archeologico dell’Obelisco Incompiuto e le sue isole, in particolare l’Isola Elefantina, sono solo alcune delle attrazioni che vi aspettano.

Alla fine della giornata, la vostra nave da crociera vi aspetterà di nuovo, attraccata sulle rive del Nilo: anche se sarà rimasta ferma per la giornata, sarà anche il vostro miglior ristorante e la vostra migliore sistemazione.

  • Colazione a bordo
  • Viaggio in auto e visita ad Abu Simbel
  • Pranzo
  • Pomeriggio libero ad Assuan
  • Cena a bordo
  • Notte a bordo ad Assuan

10° giorno: Tempio di Iside a Philae e volo per Il Cairo

Il penultimo giorno di questo tour dell’Egitto culturale e archeologico è dedicato, in mattinata, alla visita del Tempio di Iside a Philae, che, insieme ad Abu Simbel e ad altri monumenti, è inserito nella lista del Patrimonio mondiale dell’Unesco. Dopo la colazione a bordo e il check-out dalla crociera, faremo un breve viaggio in auto fino alla nave da crociera. Tuttavia, per comodità, lasceremo lì i nostri bagagli al mattino.

Il Tempio di Iside si trova sull’isola di Agilkia. Il monumento è stato spostato qui, poiché l’isola del sito originario è stata sommersa dalle acque del Nilo dopo la costruzione della vicina diga di Assuan. Pertanto, raggiungerete l’isola con una piccola e simpatica imbarcazione e percorrerete tutti gli angoli del recinto dedicato a questa dea celeste, protettrice della magia e della saggezza. E lo farete sotto la guida di un esperto, perché questo è il modo migliore per scoprire questo luogo, che affascina per la sua posizione unica e per la bellezza artistica di questo complesso risalente alla fine del periodo faraonico. È considerato l’ultimo grande tempio di quella civiltà!

E, di fatto, è anche l’ultima visita prevista in questo tour dell’Egitto: dopo aver conosciuto a fondo l’Egitto, torneremo ad Assuan per ritirare i bagagli dalla nave e ripartire per l’aeroporto di Assuan. Volerete poi al Cairo, dove pernotterete in un hotel.

  • Colazione a bordo
  • Check-out della nave da crociera
  • Visita al Tempio di Iside a Philae
  • Ritiro dei bagagli e trasferimento all’aeroporto di Assuan
  • Volo per Il Cairo
  • Pernottamento in hotel al Cairo

11° giorno: Aeroporto del Cairo: ritorno a casa

L’ultimo giorno di questo tour dell’Egitto non c’è tempo per le visite culturali. Quindi, colazione in hotel e check-out finale. Al mattino o durante la giornata ci trasferiremo all’aeroporto internazionale del Cairo. Vi offriremo assistenza al check-in e vi saluteremo nella lounge internazionale, sperando che abbiate goduto appieno di questa esperienza e che ci incontreremo di nuovo in un altro tour dell’Egitto. Buon viaggio di ritorno e alla prossima!

  • Prima colazione in hotel
  • Check-out finale
  • Trasferimento all’aeroporto internazionale del Cairo
  • Assistenza alla fatturazione
  • Fine dei nostri servizi

Cosa comprende questo circuito

In questo tour, Egipto Eclusivo include servizi premium e su misura, in modo che possiate godervi il vostro viaggio in tutta sicurezza, dall’inizio alla fine. D’altra parte, ci sono altri servizi non inclusi, che sono a discrezione di ogni viaggiatore. Essi sono i seguenti.

  • Sistemazione in hotel con prima colazione al Cairo e a Luxor
  • Crociera sul Nilo con pensione completa (bevande escluse)
  • Voli nazionali previsti sul circuito
  • Tutti i trasferimenti su strada, sia verso gli aeroporti che verso i monumenti indicati nel programma.
  • Guide private e ufficiali per tutte le visite culturali
  • Biglietti d’ingresso ai monumenti indicati nel programma
  • Tutte le imposte

Cosa non comprende

  • Visto per l’ingresso nel paese
  • Voli internazionali per e da casa
  • Bevande
  • Visite non incluse nel programma
  • Ingresso all’interno di una piramide
  • Ingresso alla sala delle mummie del museo egizio
  • Ingresso alla tomba di Tutankhamon
  • Mance per la crociera (45 euro a persona)
  • Spese personali
  • Qualsiasi servizio non specificato nel programma

Cosa pensi dei nostri viaggi in Egitto?

Queste sono solo alcune delle testimonianze dei nostri clienti. I loro commenti ci riempiono di incoraggiamento e ci danno la forza di continuare a lavorare verso il nostro obiettivo di rendere felici i nostri viaggiatori, abbattendo miti e pregiudizi. Qui troverai una selezione delle loro storie. Ci motivano a continuare a migliorare e riaffermano il valore dei nostri sforzi.

Scoprire altri circuiti