12 GIORNI: TOUR CULTURALE, OASI E SPIAGGIA

Circuito di 12 giorni con Piramidi, oasi, crociera e spiaggia. L'Egitto al completo!

Tour di 12 giorni con Piramidi, oasi, crociera e spiaggia. L’Egitto completo! Se desideri scoprire tutti i segreti dell’Egitto e, allo stesso tempo, rilassarti in spiaggia, questo tour è ciò che stavi cercando: includiamo nello stesso itinerario le Piramidi di Giza, la città del Cairo, l’oasi di Fayum, una crociera sul Nilo e alcuni giorni di relax sul Mar Rosso. Si può chiedere di più?

Monumenti, cultura, deserto, oasi, crociera e spiaggia...

In questo percorso non affrontiamo solo la cultura dell’Antico Egitto e dell’attuale, ma ti portiamo anche nei luoghi naturali più sorprendenti e ti concediamo abbastanza tempo libero per usarlo a tuo piacimento: partecipando a attività acquatiche, aggiungendo escursioni extra o semplicemente staccando dalla routine. Prendi nota di una delle proposte più complete di Egipto Exclusivo!

Scopri l'Egitto più appassionante e autentico in 12 giorni

Egipto Exclusivo è un’agenzia di viaggi in entrata specializzata in viaggi su misura e privati in tutto l’Egitto. Progettiamo il tuo itinerario mettendo tutto il nostro cuore e conoscenza in una destinazione che amiamo e conosciamo a fondo. Terremo conto dei tuoi gusti e delle tue preferenze in modo che tu possa vivere un’esperienza unica che non dimenticherai mai.

Non pensarci più e limitati a goderti il ​​viaggio, lascia a noi fare ciò che ci appassiona di più e che sappiamo fare meglio, preparare tutti i dettagli. E se hai domande, sarai sempre assistito e consigliato, prima, durante e dopo il tuo viaggio.

Itinerario di questo viaggio di 12 giorni in Egitto

  • Giorno 1: Arrivo al Cairo

  • Giorno 2: Visita alle piramidi di Giza e Saqqara

  • Giorno 3: Intera giornata al Cairo

  • Giorno 4: Oasi del Fayum e Wadi El-Rayan

  • Giorno 5: El Fayum-Cairo

  • Giorno 6: Volo Cairo-Aswan e inizio della crociera

  • 7° giorno: Abu Simbel e/o Assuan

  • Giorno 8: Inizio della crociera: Assuan – Kom Ombo – Edfu

  • Giorno 9: Luxor – Hurghada

  • Giorno 10: Giornata libera a Hurghada

  • 11° giorno: giornata libera a Hurghada

  • 12° giorno: ritorno a casa via Cairo

Giorno 1: Arrivo al Cairo

Il primo giorno del programma prevede l’arrivo nel Paese e un briefing, poiché l’orario di atterraggio previsto per l’aereo non consente di fare altro. All’aeroporto internazionale del Cairo, un assistente della nostra agenzia vi aspetterà per accogliervi e aiutarvi a sbrigare le formalità per il visto, se necessario. In seguito, sarete accompagnati al nostro veicolo privato con autista, che vi condurrà al vostro hotel.

Una volta arrivati, farete il check-in e prenderete possesso delle vostre camere. Riceverete anche un briefing informativo su questo tour: piramidi e monumenti da visitare, consigli su come muoversi nel tempo libero, escursioni facoltative, ecc.

  • Arrivo all’aeroporto internazionale del Cairo
  • Incontro con il nostro assistente e assistenza per le formalità di visto
  • Trasferimento in veicolo privato all’hotel
  • Check-in e briefing
  • Pernottamento in hotel al Cairo

Giorno 2: Visita alle piramidi di Giza e Saqqara

In questa seconda giornata, che è in realtà la prima del circuito, le piramidi della necropoli reale saranno le protagoniste principali. Ci dirigeremo lì dopo la colazione in hotel, che è inclusa nel pacchetto, come negli altri giorni del programma. La nostra guida e il veicolo con autista vi aspetteranno al cancello.

La prima visita importante della giornata e del tour è quella alle Piramidi di Giza note anche con il nome dei faraoni della IV dinastia che le fecero costruire: Cheope, Chefren e Micerino. Sono rimasti in piedi per circa 4.500 anni e sono l’icona di quella civiltà, ammirata ancora oggi. All’interno si trovavano le tombe dove questi monarchi cercavano il riposo eterno. Fanno parte della necropoli reale di Giza, che ospita anche un altro monumento famoso in tutto il mondo: la Grande Sfinge, che probabilmente rappresenta il faraone Chefren. Tutto questo, così come il Tempio della Valle e altre aree del sito archeologico, sarà spiegato in modo approfondito dalla nostra guida.

In questo tour, le Piramidi di Giza non sono le uniche che scoprirete: dopo questa visita, vi dirigerete verso un’altra necropoli reale ancora più antica: quella di Saqqara, che insieme a Giza, Dahshur e Abusir, costituisce il sito classificato come Patrimonio dell’Umanità. Era il principale luogo di sepoltura quando la capitale del regno era Memphis. Fu in funzione per gran parte dell’Antico Egitto, anche se le costruzioni più importanti risalgono alla III dinastia. In particolare, la Piramide a gradoni di Zoser, considerata la prima di questa civiltà, in quanto evoluzione delle primitive mastabe. Il Serapeo, un’incredibile rete di tombe sotterranee di tori sacri mummificati, è un’altra area affascinante di questo sito archeologico, situato a circa 25 km a sud del Cairo e a circa 15 km da Giza.

In questa giornata, il pranzo è incluso nel pacchetto e si svolgerà in un ristorante locale, che la nostra agenzia avrà prenotato per voi. Nel pomeriggio tornerete in albergo con il nostro veicolo e pernotterete in hotel al Cairo.

  • Prima colazione in hotel
  • In auto, circuito da:
    • Piramidi, Grande Sfinge e necropoli di Giza
    • Necropoli di Saqqara, con la piramide a gradoni di Zoser
  • Pranzo in un ristorante locale
  • Pernottamento in hotel al Cairo

Giorno 3: Intera giornata al Cairo

Dopo uno dei punti salienti del circuito, le Piramidi, arriva un’altra giornata intensa e completa: quella che dedichiamo alla capitale del Paese, Il Cairo. Dopo la colazione in hotel, partiremo alla sua scoperta. Per questo avremo a disposizione un veicolo privato con autista e una guida ufficiale per visitare i luoghi più interessanti.

La mattinata sarà dedicata alla visita del Museo Egizio, un vero e proprio punto di riferimento per gli amanti dell’Antico Egitto e anche per i turisti meno esperti in materia. Mummie, sculture, corredi funerari e una lunga serie di oggetti costituiscono la sua collezione, probabilmente la più ricca al mondo per quanto riguarda il periodo faraonico.

In seguito, viaggeremo attraverso la città e nel tempo fino ai quartieri storici della capitale. Il Cairo islamico, ad esempio, è un’area che conserva ancora alcuni degli angoli più autentici, come il bazar Khan El-Khalili, uno dei più grandi del Medio Oriente. Da non perdere anche la Cittadella di Saladino e la Moschea di Alabastro al suo interno, la prima simbolo dello splendore raggiunto sotto il sultano del XII secolo, la seconda sotto il wali Mehmet Ali del XIX secolo.

Il quartiere copto, che visiteremo anche durante la giornata, ospita altri luoghi carichi di storia e di simbolismo, anche se in questo caso per il cristianesimo. Secondo le credenze locali, fu qui che Maria, Giuseppe e il Bambino Gesù arrivarono durante la loro fuga in Egitto. E i luoghi che li hanno ospitati sono oggi importanti luoghi sacri per i copti e altri rami del cristianesimo. I punti salienti sono la Chiesa pensile e la Chiesa di San Giorgio. La zona ospita anche la Sinagoga Ben Ezra, il principale luogo di culto per gli ebrei della capitale.

Tra tanti luoghi di interesse, troveremo il tempo per pranzare in un ristorante locale, incluso nel pacchetto e prenotato dalla nostra agenzia. La sera vi riposerete in hotel al Cairo.

  • Prima colazione in hotel
  • Visita al Museo Egizio
  • Tour del Cairo islamico
  • Tour del quartiere copto
  • Pranzo in un ristorante locale
  • Pernottamento in hotel al Cairo

Giorno 4: Oasi del Fayum e Wadi El-Rayan

Ben diversa da tutto ciò è la grande attrazione del quarto giorno del tour: niente piramidi, musei o antichi quartieri, ma la magia della natura. Una magia che è presente e anche passata, esemplificata in paesaggi fossilizzati da milioni di anni. Si trovano nell’oasi del Fayum e ci andremo dopo la colazione in hotel.

Su strada, a bordo di un veicolo 4×4 completamente attrezzato, ci addentriamo nella foresta fossile.

L’altro grande gioiello paleontologico della giornata è Wadi Al-Hitan, noto anche come Valle delle Balene. È difficile immaginare che questa porzione arida del Deserto Occidentale fosse, più di 30 milioni di anni fa, parte del mare preistorico di Teti. Ma gli scheletri fossili di antiche balene (archeoceti), così come quelli di altre specie ancora in fase di studio, ce lo ricordano. In quest’area è stata allestita una rete di sentieri per raggiungere i siti e gli scavi più interessanti, oltre a un campo base e a un Museo dei fossili e dei cambiamenti climatici, tra gli altri spazi. Un luogo fondamentale per conoscere il processo evolutivo di alcune specie e che è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 2005.

Non meno magiche sono le cascate di Wadi El-Rayan, dove le acque di un lago si riversano nell’altro e vengono utilizzate per scopi agricoli. Anche se nascono, quindi, con l’intervento dell’uomo, il fatto è che questa concentrazione di acqua in mezzo al deserto ha favorito l’esplosione di una grande biodiversità di uccelli, rendendolo uno dei luoghi più interessanti per il turismo ornitologico.

Grazie al nostro 4×4 raggiungeremo luoghi perfetti per godere di viste panoramiche dei dintorni e anche dell’accattivante tramonto. A quel punto arriveremo alla nostra sistemazione in un lodge nel deserto, dotato di tutti i comfort per trascorrere questa notte speciale sotto la luminosa coltre di stelle. In questa giornata, trascorsa lontano dalla civiltà, sono inclusi tutti i pasti, di cui si occuperà la nostra agenzia: il pranzo lungo il percorso e la cena al campo.

  • Prima colazione in hotel al Cairo
  • Partenza in 4×4 per il deserto del Fayum e i suoi dintorni:
    • Foresta pietrificata
    • Valle delle Balene (Wadi Al-Hitan)
    • Cascate di Wadi El-Rayan
  • Pranzo lungo il percorso
  • Cena nell’accampamento in mezzo al deserto
  • Pernottamento in mezzo al deserto

Giorno 5: El Fayum-Cairo

Svegliarsi il quinto giorno di questo circuito è molto speciale: iniziare la giornata in mezzo al deserto è un’esperienza che non capita tutti i giorni. Faremo una deliziosa colazione e poi, a bordo del nostro 4×4, continueremo a scoprire altri angoli interessanti dell’oasi del Fayum.

Uno di questi è Tunisi, un piccolo villaggio sorto a metà del XX secolo come sede di artigiani locali. Il contatto diretto con loro sarà molto arricchente, poiché nelle loro case-laboratorio è possibile scoprire creazioni personali e tradizionali di diversi tipi, soprattutto i pezzi più originali di ceramica. Anche la posizione del villaggio è interessante: su una collina che domina il lago Qarun.

Scopriremo tutto questo sulla via del ritorno al Cairo, dove pernotteremo nello stesso hotel dei primi giorni.

  • Colazione nell’accampamento nel deserto
  • Percorso attraverso l’oasi del Fayum in un veicolo 4×4
  • Pernottamento in hotel al Cairo

Giorno 6: Volo Cairo-Aswan e inizio della crociera

In questo tour, alle Piramidi, al Cairo e all’Oasi del Fayum segue un’altra esperienza indimenticabile: una crociera sul Nilo che attraversa l’Alto Egitto. In questa giornata prenderete un volo dal Cairo ad Assuan. Al mattino presto farete colazione in hotel, quindi check-out e trasferimento all’aeroporto della capitale egiziana, che avverrà con un veicolo con autista della nostra agenzia.

All’arrivo all’aeroporto di Assuan sarete accolti da una guida ufficiale e da un altro autista con il suo veicolo, ma non per andare ancora alla nave, bensì per visitare uno dei monumenti più belli del sud del Paese: il
tempio di Iside a Philae
. Questo gioiello monumentale si trovava in precedenza sull’isola che gli dà il nome, Philae, ma a causa della minaccia dell’innalzamento delle acque del fiume dopo la costruzione della diga di Assuan, è stato spostato su quest’altro isolotto, Agilkia. La ricostruzione del paesaggio con la vegetazione fluviale ha avuto molto successo, amplificandone la bellezza. Risalente all’epoca di Nectanebo I (30a dinastia) e ampliata nel periodo greco-romano, è il coronamento della cultura unica dell’Antico Egitto.

Dopo la visita, sarete trasferiti ad Assuan, dove vi attende la barca per la navigazione del giorno successivo. Per il momento, farete il check-in e avrete il pomeriggio libero per scoprire una città sorprendente e diversa dal resto del Paese: il suo insediamento nubiano, le sue isole piene di personalità come Elefantina o Kitchener, i suoi musei o il suo sito archeologico dell’Obelisco Incompiuto sono attrazioni più che sufficienti per queste ore.

Alla fine della giornata, una deliziosa cena vi attende a bordo della nave da crociera, ormeggiata sulle rive del Nilo, dove trascorrerete anche la notte.

  • Prima colazione in hotel al Cairo
  • Check out e trasferimento in aeroporto
  • Volo per Assuan
  • Prelievo dall’aeroporto e trasferimento in auto
  • Visita al Tempio di Iside a Philae
  • Check-in alla nave
  • Pomeriggio libero ad Assuan
  • Cena a bordo della nave
  • Notte a bordo della nave

7° giorno: Abu Simbel e/o Assuan

La mattina del settimo giorno di questo circuito inizia con la colazione sulla nave, anche se in questo giorno non si salpa ancora. La prima proposta è una visita facoltativa agli spettacolari templi di Abu Simbel, oppure più tempo libero per scoprire Assuan o rilassarsi a bordo. Per chi se la sente, è necessario partire presto per raggiungere questo gioiello che, insieme al Tempio di Iside a Philae il giorno prima, è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Ed è il luogo più a sud che raggiungeremo durante il circuito: le Piramidi e il Cairo si trovano a più di 800 km a nord.

Abu Simbel è una delle opere più rappresentative del regno del grande Ramses II, che appare divinizzato nelle statue colossali dei templi. Molto importante è anche la presenza della moglie Nefertari, protagonista del secondo dei templi. Il loro scopo: commemorare la battaglia di Qadesh e inviare un messaggio di potenza ai rivali nubiani a sud.

È successo nel XIII secolo a.C., ma solo pochi decenni fa è tornato alla ribalta mondiale: la costruzione della diga di Assuan, che dagli anni ’60 ha sbarrato le acque del fiume Nilo nel lago Nasser, minacciava di inondare il monumento. Di conseguenza, è stata lanciata una grande campagna internazionale per smantellare i templi pietra per pietra e spostarli nella loro sede attuale. La visita con la nostra guida ufficiale vi permetterà di scoprire tutti i segreti del sito, sulle rive di questo grande bacino idrico.

Il pranzo è incluso e sarà servito a bordo della nostra barca, così come la cena e una buona notte di riposo nelle vostre confortevoli camere.

  • Colazione in barca
  • Escursione facoltativa ad Abu Simbel su strada
  • Pranzo a bordo della nave
  • Cena a bordo della nave
  • Notte a bordo della nave

Giorno 8: Inizio della crociera: Assuan - Kom Ombo - Edfu

L’ottavo giorno siamo salpati per la nostra crociera sul Nilo. La colazione sarà servita a bordo e durante la navigazione, rendendola uno degli inizi di giornata più speciali dell’itinerario. Avanzeremo verso valle e, poche ore dopo, arriveremo a Kom Ombo. In questa città sarete accolti dal fantastico tempio di epoca tolemaica, dedicato agli dei Haroeris e Sobek. Quest’ultimo simboleggiava, tra gli altri aspetti, la fertilità ed era rappresentato come un coccodrillo, un animale molto numeroso a queste latitudini in tempi passati. Probabilmente come offerta o invocazione divina, vennero mummificati numerosi esemplari, che oggi sono esposti nel sorprendente Museo dei coccodrilli.

Dopo aver visitato entrambi i siti, tornate alla barca e proseguite la crociera sul Nilo. La prossima tappa del pomeriggio ci porterà in un altro tempio ancora più grandioso: Edfu. In effetti, è il secondo più grande dell’Antico Egitto ed era dedicato a Horus. È in uno stato di conservazione invidiabile, con rilievi straordinari e luoghi di sorprendente monumentalità come i piloni d’ingresso e la sala ipostila.

Al ritorno in barca, continueremo il nostro viaggio verso Luxor, che ci porterà ad attraversare la famosa chiusa di Esna, che regola il flusso del fiume in questo tratto. Anche in questo giorno godrete della pensione completa, poiché, oltre alla colazione, il pranzo e la cena saranno serviti a bordo. Anche la notte sarà trascorsa nella stanza della nave, per l’ultima volta, e ormeggiata a un molo della città di Luxor.

  • Inizio della crociera e colazione a bordo
  • Visita a Kom Ombo: antico tempio e museo dei coccodrilli
  • Pranzo a bordo
  • Visita al tempio di Edfu
  • Cena a bordo
  • Notte a bordo a Luxor

Giorno 9: Luxor - Hurghada

Il nono giorno poniamo fine non solo alla crociera sul Nilo ma anche alle visite culturali del circuito: le Piramidi, Abu Simbel o i templi del giorno precedente hanno riempito fino a questo punto una tabella di marcia molto ricca di monumenti dell’Antico Egitto. Ma il programma sarebbe incompleto senza una visita ai gioielli dell’antica Tebe e alla sua necropoli, anch’essa dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

Dopo l’ultima colazione a bordo, andremo alla vostra scoperta e faremo il check-out. La prima parte della giornata sarà dedicata alla visita dei punti salienti della riva occidentale di Luxor, in particolare la Valle dei Re. Visiteremo le magnifiche tombe scavate nella roccia dove i faraoni della XVIII, XIX e XX dinastia cercarono il riposo eterno. Una menzione particolare merita il grande tempio funerario di Hatshepsut, la regina-faraone chiave del Nuovo Impero, e i Colossi di Memnon, che rappresentano Amenofi III.

Nel pomeriggio, invece, scopriremo le principali attrazioni della riva orientale, situata su quello che un tempo era il centro urbano della città di Tebe, capitale dell’Antico Egitto nel Medio e Nuovo Impero. Visiteremo iltempio di Karnak con la sua famosa Grande Sala Ipostila e altri edifici religiosi al suo interno. E anche il tempio di Luxor un tempo collegato a Karnak da un viale di sfingi lungo circa 3 km, di cui rimane un buon tratto. I suoi piloni e l’obelisco mantengono la grandezza che questo recinto aveva all’epoca dei faraoni.

Ai piedi di questi siti imperdibili, che visiterete con una guida ufficiale, il nostro autista vi aspetterà per portarvi a Hurghada, sulla costa del Mar Rosso. Siamo a poche ore di macchina, un viaggio confortevole grazie all’equipaggiamento del nostro veicolo. In questa città vi aspetta un hotel all-inclusive di prima classe fin dal vostro arrivo.

  • Prima colazione a bordo a Luxor
  • Scoprire
  • Percorso stradale sulla sponda occidentale:
    • Valle dei Re
    • Tempio funerario di Hatshepsut
    • Colossi di Memnon
  • Visita della riva orientale (antica Tebe)
    • Tempio di Karnak
    • Tempio di Luxor
  • Trasferimento su strada a Hurghada
  • Cena e pernottamento in hotel a Hurghada

Giorno 10: Giornata libera a Hurghada

È arrivato il momento di un vero riposo dopo l’affascinante ma intenso tour delle Piramidi di Giza, del Cairo, dell’Oasi del Fayum e della crociera sul Nilo. E niente di meglio che farlo nell’hotel resort messo a disposizione da Egipto Exclusivo. Tutto è incluso, dalla colazione alla cena. Un’ottima occasione per rilassarsi sulle spiagge di sabbia dorata e sulle acque cristalline di questa moderna città, oppure nella piscina e nel solarium del vostro alloggio.

  • Giornata libera all-inclusive in un hotel resort di Hurghada.

11° giorno: Giornata libera a Hurghada

Se la pausa del giorno precedente non è stata sufficiente, è possibile prolungarla l’undicesimo giorno del programma. Anche in questo caso, in un hotel resort all-inclusive per un divertimento illimitato. E se volete approfittare del tempo per fare qualcosa di attivo a Hurghada, come immersioni a qualsiasi livello, un tour della città per vedere la sua moschea, una visita ai suoi acquari o una gita in barca dal suo esclusivo porto.

  • Giornata libera all-inclusive in hotel a Hurghada

12° giorno: ritorno a casa via Cairo

Dopo la colazione nell’hotel del resort a Hurghada, farete il check-out e vi trasferirete con il nostro veicolo con autista all’aeroporto internazionale di Hurghada. Qui prenderete il volo corrispondente per Il Cairo, che servirà da coincidenza per il vostro volo di ritorno a casa. Questo circuito molto completo, con piramidi, oasi, crociere e molto altro, sarà lasciato alle spalle. E davanti a voi, la speranza che vi fidiate di nuovo dell’Egipto Exclusivo per il futuro.

  • Prima colazione in hotel
  • Scoprire
  • Trasferimento all’aeroporto internazionale di Hurghada
  • Volo per il Cairo, per la coincidenza con il volo internazionale

Cosa comprende questo circuito

Questi sono i servizi inclusi in questo tour con le Piramidi d’Egitto, il Cairo, l’Oasi del Fayum, una crociera sul Nilo e due giorni in spiaggia a Hurghada.

  • Hotel al Cairo, con prima colazione
  • Pranzo in ristoranti locali, come specificato nel programma di questo tour:
    • Piramidi di Giza e Saqqara
    • Il Cairo
    • Luxor
  • Campeggio in tenda nell’oasi del Fayum, pensione completa (senza bevande)
  • Crociera sul Nilo con pensione completa (senza bevande)
  • Tutti i trasferimenti su strada in comodi veicoli con aria condizionata
  • Guida di lingua inglese per le visite descritte nel programma
  • Biglietti d’ingresso ai monumenti indicati nel programma
  • Voli nazionali (Cairo-Aswan e Hurghada-Cairo)

Cosa non comprende

In generale, i servizi che dipendono da questioni personali e criteri individuali non sono inclusi in questo circuito con Piramidi, oasi, crociera e spiaggia. È concreto:

  • Visto per l’ingresso nel paese
  • Voli internazionali (in entrata verso l’Egitto e in uscita verso casa)
  • Escursioni e visite facoltative o non descritte nel programma
  • Mancia agli autisti
  • Suggerimenti alle guide
  • Mancia per la crociera (45 €, da pagare una sola volta)
  • Bevande
  • Spese personali

Cosa pensi dei nostri viaggi in Egitto?

Queste sono solo alcune delle testimonianze dei nostri clienti. I loro commenti ci riempiono di incoraggiamento e ci danno la forza di continuare a lavorare verso il nostro obiettivo di rendere felici i nostri viaggiatori, abbattendo miti e pregiudizi. Qui troverai una selezione delle loro storie. Ci motivano a continuare a migliorare e riaffermano il valore dei nostri sforzi.

Scoprire altri circuiti